L'architetto

L'architetto

chi è e cosa fa l'architetto?

Scopriamo la figura dell'architetto da piccoli a scuola; probabilmente la prima volta che ne sentiamo parlare è quando studiamo la civiltà greca. Ebbene sì, sono gli architetti che progettano e realizzano quelle opere magnifiche che attraverseranno i secoli ed i millenni, per arrivare fino a noi in tutta la loro magnificenza. Andando avanti nella storia incontriamo molte civiltà e culture e l'architetto é la figura che progetta il mondo del costruito così come ci è stato consegnato.


Diciamoci la verità: nei libri di storia, geografia, letteratura, storia dell'arte, non c'è mai la figura dell'ingegnere, né tanto meno quella del geometra! Quindi ecco a chi spetta lo scettro dell'architettura, della costruzione, della realizzazione dell'artificiale: all'architetto!!!


Ma oggi giorno, soprattutto in Italia, quante sono le persone che hanno chiaro il campo di applicazione di questo mestiere? Nei film è un uomo molto alla moda, che veste con jeans, giacca e t-shirt nera, ricco ed estroverso, gira il mondo ed ha molto tempo libero. Il suo lavoro consiste nello spillare soldi ai clienti solo con un gesto di una mano svolazzante che indica dove far nascere un'opera formidabile; oppure va un paio di volte in cantiere (sempre vestito di nero, ma chissà perché non si impolvera mai) mette il casco di sicurezza, da un'occhiata e va via, pronto a cambiare città!!....aggiungerei: ma magari!!!


Nella realtà italiana l'architetto ha un ruolo poco chiaro, troppo spesso confuso con quello altri tecnici quali principalmente ingegneri e geometri. In effetti nel mondo dell'edilizia sono tante le figure implicate e fondamentali, ma ad ognuna va assegnato il proprio mestiere.


Il percorso formativo degli architetti è completo e ricco di discipline fin dall'università: disegno, progettazione, tecnologia, storia, composizione, urbanistica, architettura di interni, restauro, design, estimo, diritto, paesaggismo e tutta le discipline tecniche quali: matematica, scienza delle costruzioni e tecnica delle costruzioni. Ecco quindi che questa figura ha la caratteristica di avere una preparazione a ventaglio dall'astratto al concreto.


Ciononostante lavorare in team è la chiave della sua professione, perciò in realtà ben venga la collaborazione con le figure tecniche implicate nell'edilizia. Quello che va assolutamente corretto invece è il pensiero che sia in coda a tutte le altre figure: la multidisciplinarietà dell'architettura è fondamentale per organizzare il lavoro di un progetto, grande o piccolo che sia.  


In conclusioni quindi non appena avrete un'idea per la vostra casa, locale commerciale, giardino, ecc, contattate il vostro architetto di fiducia, lui saprà come procedere per garantirvi un risultato impeccabile!


Architetto Daniela Puglia

Ordine Architetti di Napoli n. 10377
P.IVA 07914491217
Via Lepanto 111, 80125 Napoli
+39 081 854 52 72
+39 329 61 28 591
archdanielapuglia@gmail.com
danielapuglia@archiworldpec.it

Contattami per un preventivo

© 2018 - Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti
Privacy Policy - Cookies Policy
Sito protetto da reCAPTCHA: Privacy - Termini
Sito web by: Sokan Communication